Belgio, ogni anno 1000 pazienti uccisi senza consenso

Ogni anno a 1.000 belgi viene data un’iniezione letale senza che venga richiesta. Questo punto è stato evidenziato il 29 gennaio dal dottor Marc Cosyns, durante il processo a Ivo Poppe, l’infermiere accusato di aver ucciso una ventina di persone. Marc Cosyns ha sempre affermato che non c’è bisogno di depenalizzare l’eutanasia “perché crede che […]

Ogni anno a 1.000 belgi viene data un’iniezione letale senza che venga richiesta. Questo punto è stato evidenziato il 29 gennaio dal dottor Marc Cosyns, durante il processo a Ivo Poppe, l’infermiere accusato di aver ucciso una ventina di persone. Marc Cosyns ha sempre affermato che non c’è bisogno di depenalizzare l’eutanasia “perché crede che […]

Ogni anno a 1.000 belgi viene data un’iniezione letale senza che venga richiesta.

Questo punto è stato evidenziato il 29 gennaio dal dottor Marc Cosyns, durante il processo a Ivo Poppe, l’infermiere accusato di aver ucciso una ventina di persone.

Marc Cosyns ha sempre affermato che non c’è bisogno di depenalizzare l’eutanasia “perché crede che il medico agisca consapevolmente nell’interesse del benessere del paziente e” lo accompagni nel processo della morte “.

Crede personalmente che non sia sempre utile segnalare casi di “assistenza” di morte alla Commissione federale di controllo e valutazione per l’eutanasia.

Deplora il fatto che l’eutanasia in Belgio sia riservata ai pazienti che hanno presentato una richiesta e dato il loro consenso formale perché “le infermiere generalmente interrompono la vita dei loro pazienti in modo discreto, senza che gli venga chiesto di farlo, lo fanno da sole”, ha dichiarato il dottor Cosyns.

Infatti, egli crede che, anche senza consenso, questa sia una procedura medica semplice che non ha alcun collegamento con l’omicidio.

Per quanto riguarda il Pubblico Ministero Serge Malefason, Ivo Poppe è indubbiamente un assassino perché “anche implicitamente, non gli è mai stato chiesto di farlo. (…) La legge è lì per tutti, non per uccidere così”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com