California: chi tocca le aziende pro-aborto, muore

Il fondatore del gruppo pro life americano “Avvocati del Centro per il Progresso Medico” David Daleiden ha rilasciato un nuovo video giovedì che mostra dichiarazioni orribili dei leader dell’industria dell’aborto durante la Convenzioni della Federazione Nazionale per l’ aborto in California nel 2014 e nel 2015. La Federazione nazionale per aborti si descrive come “l’associazione […]

Demonstrators Protest Against Gov.'s Plans To Cut Family Planning Funding

Il fondatore del gruppo pro life americano “Avvocati del Centro per il Progresso Medico” David Daleiden ha rilasciato un nuovo video giovedì che mostra dichiarazioni orribili dei leader dell’industria dell’aborto durante la Convenzioni della Federazione Nazionale per l’ aborto in California nel 2014 e nel 2015. La Federazione nazionale per aborti si descrive come “l’associazione […]

Il fondatore del gruppo pro life americano “Avvocati del Centro per il Progresso Medico” David Daleiden ha rilasciato un nuovo video giovedì che mostra dichiarazioni orribili dei leader dell’industria dell’aborto durante la Convenzioni della Federazione Nazionale per l’ aborto in California nel 2014 e nel 2015.

La Federazione nazionale per aborti si descrive come “l’associazione professionale dei fornitori di aborti”.
Il video osserva che “la pianificazione genitoriale costituisce circa il 50 per cento dell’impegno dei membri e della direzione del [National Federation of Abortion]”.

Il video si apre con un direttore medico di Parent Parenthood che parlando in una tavola racconta di “teste che si bloccano” e di “emorragie che gestiamo”.

Il video mostra un gestore di appalti di StemExpress, che acquista il tessuto fetale per la ricerca, commentando che ci sono “molte cliniche [abortive] con cui lavoriamo e che aiutiamo in modo significativo”.

Si potrebbe pensare che lo Stato della California sia preoccupato di ciò che si è detto in queste conferenze. Invece di esaminare potenziali profitti illegali dal trasferimento di tessuti fetali, la California ha imputato i giornalisti e avvocati del Centro per i Progressi Medici, tra cui Daleiden, di 15 reati per aver messo in luce queste preoccupanti questioni.

Quando le accuse sono state annunciate, Casey Mattox, consulente senior dell’Alleanza per la difesa della libertà (ADF), ha dichiarato al quotidiano Signal che :

“Queste erano conversazioni pubblicamente registrate, sono state registrate in ristoranti e in altri luoghi dove i funzionari abortisti non avrebbero dovuto aspettarsi di avere alcuna privacy. Trovo affascinante che lo Stato della California sia apparentemente molto preoccupato per la privacy dei funzionari delle organizzazioni abortiste e molto meno preoccupato di ottenere la verità sulla pianificazione famigliare e la vednita illegale di organi e tessuti di bambini.”

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com