Canada, il campione liberale Trudeau si dimostra illiberale

Il Primo Ministro canadese, l’osannato Trudeau, sta “imponendo” i suoi punti di vista sull’aborto ai gruppi provita, alle chiese e organizzazioni di beneficenza basate sulla fede, richiedendo che firmino un impegno a sostenere l’aborto per ricevere borse di lavoro estive, pagate dal governo. Questa la denuncia del leader conservatore Andrew Scheer. “Credo che il governo […]

Il Primo Ministro canadese, l’osannato Trudeau, sta “imponendo” i suoi punti di vista sull’aborto ai gruppi provita, alle chiese e organizzazioni di beneficenza basate sulla fede, richiedendo che firmino un impegno a sostenere l’aborto per ricevere borse di lavoro estive, pagate dal governo. Questa la denuncia del leader conservatore Andrew Scheer. “Credo che il governo […]

Il Primo Ministro canadese, l’osannato Trudeau, sta “imponendo” i suoi punti di vista sull’aborto ai gruppi provita, alle chiese e organizzazioni di beneficenza basate sulla fede, richiedendo che firmino un impegno a sostenere l’aborto per ricevere borse di lavoro estive, pagate dal governo. Questa la denuncia del leader conservatore Andrew Scheer.

“Credo che il governo federale dovrebbe rispettare le libertà che i canadesi godono di avere credenze diverse e che imponendo valori personali di Justin Trudeau su un’ampia varietà di gruppi non è un modo appropriato per rispettare la libertà dei cittadini e il diritto alla libertà di coscienza e religione in Canada”, ha detto Scheer ai giornalisti.

Il leader dei Tory è stato intervistato sulla controversa disposizione canadese del Summer Job, stages pagati dallo Stato per giovani e meno giovani nel periodo estivo.

Nei giorni precedenti, il primo ministro Justin Trudeau aveva difeso i nuovi criteri di ammissibilità delle richieste provenienti dagli enti privati, dichiarando che i liberali “disegnavano una linea rossa contro” il finanziamento di gruppi che “infrangevano” il “diritto” all’aborto.

Secondo il nuovo regime liberale, i datori di lavoro che presentano domanda di sussidio per il lavoro estivo in Canada devono attestare che il loro “impegno fondamentale” a sostenere i diritti di “aborto e transgender”.

La loro domanda online sarà nulla se non saranno verificate queste due condizioni e la conseguente attestazione.

I conservatori canadesi hanno incontrato numerose organizzazioni di beneficenza e non-profit basate sulla fede che si oppongono al requisito illiberale introdotto dal ‘campione dei liberali’ Trudeau.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com