Medici generici in UK oberati di lavoro

I medici di tutto il Regno Unito stanno lavorando al di sopra dei livelli di sicurezza a causa di carichi di lavoro inesorabili e ingestibili, come hanno avvertito i medici. La prof.ssa Helen Stokes-Lampard, presidente del Royal College of GPs (Medici generici), ha affermato che i medici di famiglia “lavorano regolarmente ben al di là […]

I medici di tutto il Regno Unito stanno lavorando al di sopra dei livelli di sicurezza a causa di carichi di lavoro inesorabili e ingestibili, come hanno avvertito i medici. La prof.ssa Helen Stokes-Lampard, presidente del Royal College of GPs (Medici generici), ha affermato che i medici di famiglia “lavorano regolarmente ben al di là […]

I medici di tutto il Regno Unito stanno lavorando al di sopra dei livelli di sicurezza a causa di carichi di lavoro inesorabili e ingestibili, come hanno avvertito i medici.

La prof.ssa Helen Stokes-Lampard, presidente del Royal College of GPs (Medici generici), ha affermato che i medici di famiglia “lavorano regolarmente ben al di là di ciò che potrebbe essere considerato sicuro per i pazienti”, mettendo potenzialmente a repentaglio la propria salute e il proprio benessere.

I suoi commenti sono stati fatti in risposta a un sondaggio della rivista GP Pulse. Ha ascoltato 900 GP in tutto il Regno Unito e ha rilevato che ciascuno tratta 41 pazienti al giorno. L’Unione europea dei medici di famiglia (UEMO), uno dei principali forum di medici di famiglia europei, ha affermato che si possono considerare sicure solo un massimo di 25 visite per pazienti al giorno.

Il sondaggio di Pulse ha rilevato che un medico su cinque (il 20%) si occupa di 50 contatti giornalieri con il paziente, tra cui visite telefoniche e faccia a faccia, visite a domicilio e e-consultazioni. Alcuni medici hanno dichiarato a Pulse di avere 70 contatti al giorno.

Troppe visite, troppi malanni e troppo poca qualità. Una ennesima grave lacuna e confusione del sistema sanitario inglese.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com