Pakistan, più del 25% della popolazione non crede che il Paese rispetti la libertà religiosa

Secondo un sondaggio della Gilani Research Foundation condotto da Gallup & Gilani Pakistan, quasi un quarto dei pachistani (27%) ritiene che le persone in Pakistan non abbiano la libertà religiosa. In un sondaggio di fine Febbraio della Gilani Research Foundation condotto da Gallup & Gilani Pakistan, un campione rappresentativo a livello nazionale di uomini e […]

Secondo un sondaggio della Gilani Research Foundation condotto da Gallup & Gilani Pakistan, quasi un quarto dei pachistani (27%) ritiene che le persone in Pakistan non abbiano la libertà religiosa. In un sondaggio di fine Febbraio della Gilani Research Foundation condotto da Gallup & Gilani Pakistan, un campione rappresentativo a livello nazionale di uomini e […]

Secondo un sondaggio della Gilani Research Foundation condotto da Gallup & Gilani Pakistan, quasi un quarto dei pachistani (27%) ritiene che le persone in Pakistan non abbiano la libertà religiosa.

In un sondaggio di fine Febbraio della Gilani Research Foundation condotto da Gallup & Gilani Pakistan, un campione rappresentativo a livello nazionale di uomini e donne provenienti da tutte e quattro le province, è stato chiesto, “Recentemente gli Stati Uniti hanno incluso il Pakistan nell’elenco dei paesi in cui le persone non hanno la libertà di seguire la loro religione.

Per favore, dicci quanto sei d’accordo o in disaccordo con la posizione secondo cui le persone in Pakistan non hanno libertà religiosa? “. In risposta a questa domanda, il 12% ha dichiarato di essere molto d’accordo, il 15% ha detto un abbastanza d’accordo, il 18% ha detto un po’ di disaccordo e 52 % ha dichiarato di essere in disaccordo molto.

Il 3% non sapeva o non desiderava rispondere. Tra gli intervistati rurali, il 13% ha dichiarato di essere molto d’accordo con la posizione secondo cui le persone in Pakistan non hanno libertà religiosa, il 12% ha detto un po ‘d’accordo, il 15% ha detto un po’ di disaccordo e il 57% ha dichiarato di essere in disaccordo. Il 3% non sapeva o non desiderava rispondere.
Nel frattempo, Asia Bibi rimane in carcere con la sentenza di morte ancora validamente emessa e l’udienza del ricorso ancora da fissare.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com