Una parte della Chiesa Cattolica Tedesca benedice matrimoni gay?

Il vicepresidente della Conferenza episcopale tedesca ha chiesto un dibattito sul fatto che il clero cattolico dovrebbe benedire le unioni omosessuali. “Mi occupo di domande fondamentali su come noi ci confrontiamo con esse; sebbene il “matrimonio per tutti” differisca chiaramente dal concetto di matrimonio della chiesa, ora è una realtà politica “, ha affermato il […]

Il vicepresidente della Conferenza episcopale tedesca ha chiesto un dibattito sul fatto che il clero cattolico dovrebbe benedire le unioni omosessuali. “Mi occupo di domande fondamentali su come noi ci confrontiamo con esse; sebbene il “matrimonio per tutti” differisca chiaramente dal concetto di matrimonio della chiesa, ora è una realtà politica “, ha affermato il […]

Il vicepresidente della Conferenza episcopale tedesca ha chiesto un dibattito sul fatto che il clero cattolico dovrebbe benedire le unioni omosessuali.

“Mi occupo di domande fondamentali su come noi ci confrontiamo con esse; sebbene il “matrimonio per tutti” differisca chiaramente dal concetto di matrimonio della chiesa, ora è una realtà politica “, ha affermato il vescovo Franz-Josef Bode di Osnabruck.

“Dobbiamo chiederci come stiamo incontrando coloro che formano tali relazioni e sono anche coinvolti nella chiesa, come li stiamo accompagnando pastoralmente e liturgicamente”.

Lo scorso autunno, i primi matrimoni gay sono stati condotti in Germania, in seguito al voto del parlamento in giugno per consentire il pieno riconoscimento del matrimonio tra persone dello stesso sesso.

I canoni 1055-1057 del Codice di diritto canonico della Chiesa Cattolica definiscono il matrimonio come un’unione indissolubile tra un uomo e una donna.

Il voto di giugno per consentire il matrimonio tra persone dello stesso sesso è stato condannato dalla Chiesa Cattolica tedesca, in particolare dall’arcivescovo Heiner Koch di Berlino, presidente della Commissione per il matrimonio e la famiglia, che aveva affermato in una dichiarazione che la convivenza tra persone dello stesso sesso avrebbe potuto essere “valutata dal parlamento attraverso altre disposizioni istituzionali. ”

Tuttavia, la misura decisa dal Parlamento è stata approvato dalla chiesa protestante del paese.

Alcuni gruppi cattolici laici, tra cui l’organizzazione ‘We Are Church’, hanno chiesto alle coppie dello stesso sesso di ricevere le benedizioni della chiesa.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com